mercoledì 11 agosto 2010

DOWNSHIFTING

Downshifting, letteralmente scalare una marcia, rallentare. Significa lavorare meno, guadagnare meno, quindi consumare meno auspicando un possibile vivere in modo migliore. Perché, nel lavorare meno, si può spendere il tempo in modo diverso dedicandosi, per esempio, alla famiglia, a nuovi interessi, alla nostra crescita culturale e etica, ad approfondire le nostre conoscenze, il tutto accontendandosi delle risorse economiche disponibili.
Si può organizzare la propria vita, e quella della propria famiglia, alla conoscenza ed alla applicazione, spesso complessa, del "vivere lento" che, dal cibo al lavoro, rifiuta stress, frenesia, ansie da competizione e ci invita a vivere ogni istante intensamente.
Unico dogma di partenza è la consapevolezza che ogni approccio a questo modello di vita non può esimersi dal consumare meno. Meno esigenze di consumo portano a meno bisogno di denaro per soddisfarle...continua

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page